Home Notizie Triesifenidile cloridrato: news dal gruppo PSP su FB
Triesifenidile cloridrato: news dal gruppo PSP su FB PDF Stampa E-mail
Scritto da Tonia   
Venerdì 03 Maggio 2013 09:45
Share

Tre persone del gruppo PSP su Facebook  ci segnalano la compressa Artane con principio attivo triesifenidile cloridrato. E' il principio attivo che si trova anche in un cerotto contro il mal d'auto Copoderm/ Transcop.


In una paziente con PSP, diagnosticata da 4 anni, i miglioramenti coinvolgono sguardo, movimenti, energia e soprattutto il linguaggio. Dopo 4 giorni di terapia riesce parlare come un anno e mezzo fa.
In un altro paziente, che assume il principio attraverso il cerotto Transcop, ci sono stati miglioramenti eclatanti nei movimenti. Fino a 3 giorni prima era completamente rigido e riusciva a muovere a malapena le braccia. Ora si muove più velocemente, riesce ad allungare le braccia e grattarsi da solo.
In questo caso, però, si presenta il problema dell'agitazione notturna,  forse è dovuta a qualche effetto collaterale del medicinale (l'Artane può causare anche confusione,) .. i neurologi stanno valutando la terapia.
Nel terzo caso non ci sono stati benefici per la persona che lo ha assunto.

Non somministrare il medicinale senza consultazione medica, ma parlane con il neurologo per valutare la terapia

Sono contenta che due dei pazienti abbiano benefici dal farmaco ed invio loro i miei più sinceri ed affettuosi auguri.
Mi farebbe piacere sapere se altre persone hanno provato questa terapia e invito tutti a condividere la propria esperienza inviandomi un'email su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o usando il gruppo facebook Uniti per curare la PSP


Un abbraccio
Tonia Carnasale



Ultimo aggiornamento Sabato 04 Maggio 2013 08:20