PSP

PARALISI SOPRANUCLEARE PROGRESSIVA (PSP)

La PSP è una malattia neurodegenerativa ad andamento progressivo. Colpisce le cellule che controllano il movimento, l'equilibrio, la mobilità, la vista e la deglutizione.

Non è ancora chiara la causa e la terapia attuale è assai poco soddisfacente. I nuovi trial clinici di neuroprotezione fanno sperare in un cambiamento radicale dell' approccio terapeutico a breve termine.

Si manifesta con:

  • Difficoltà dei movimenti oculari sul piano verticale (sia verso il basso che verso l'alto)
  • Disordini del movimento quali la bradicinesia (movimenti rallentati), perdita di equilibrio, instabilità posturale e frequenti cadute senza perdita di coscienza
  • Disturbi della voce e linguaggio biascicato (disfonia, disartria)
  • Difficoltà nella deglutizione (disfagia)
  • Incontinenza emotiva (riso e pianto spastico involontario)
Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Autore
1 Il trattamento della Paralisi Sopranuclare Progressiva Tonia
2 Capire i parkinsonismi atipici Tonia
3 PSP: Basi Biologicomolecolari Tonia
4 Scheda per fisioterapisti sulla PSP Tonia
5 Opzioni terapeutiche per le Taupatie Tonia
6 PSP: alcune risposte Tonia
7 Capire e trattare la PSP Tonia
8 PSP - afasia non fluente progressiva (PSP-PNFA) Tonia
9 I parkinsonismi atipici e secondari Tonia
10 Parkinsonismo: eterogeneità di una sindrome neurologica comune Tonia