Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca Alzheimer

Totale: 50 risultati trovati.

Pagina 1 di 3
E' stato chiarito uno dei meccanismi che impedendo alle cellule del cervello di 'ripulirsi', favorisce l'Alzheimer Nella malattia di Alzheimer il meccanismo di degradazione che normalmente garantisce ...
Un gruppo di scienziati con il supporto del National Institute oh Health analizzeranno i dati delle sequenza del geoma per identificare i rischi genetici dell'Alzheimer. Condurranno ricerche ...
...  Accade però che in malattie neurodegenerative come l’Alzheimer, la SLA e il Parkinson, questa rete si frantumi, intralciando le abilità motorie e la funzione cognitiva. «NAP opera attraverso la stabilizzazione ...
Un esame del sangue 'made in Italy' predice il rischio di ammalarsi di Alzheimer, misurando la concentrazione di rame 'libero' nel plasma che, se elevata, triplica il rischio di malattia. Sono ...
... o la malattia di Alzheimer Il test si presenta come il primo a rendere noti i biomarcatori nel sangue che possono indicare la presenza di Alzheimer preclinico. Nello specifico, il test identifica ...
La proteina neuroligina - 1 (NLGN1), normalmente coinvolta nella formazione della memoria, grazie a uno studio pubblicato su Nature Neuroscience è ora collegata alla perdita di memoria nell’Alzheimer. ...
E' stata individuata l'area neurale dove nasce e si diffonde il morbo di Alzheimer La scoperta potrebbe portare a un metodo di diagnosi precoce e magari un giorno ad un intervento terapeutico anticipato ...
... a questa, causate dalle tau, sono per esempio il morbo di Alzheimer: dunque potrebbe profilarsi un trattamento per un gran numero di pazienti” leggi l'articolo qui  ...
... porta all'insorgenza della malattia di Alzheimer è stato identificato da ricercatori della Yale School of Medicine, che firmano un articolo sulla rivista “Neuron”. L'aspetto più interessante della ...
Un sistema per identificare nuovi bersagli per la terapia dell'Alzheimer è stato messo a punto all'Istituto 'Mario Negri' di Milano da un gruppo di ricercatori che hanno individuato un enzima (JNK) responsabile ...
... (SLA), ictus e demenze come il morbo di Alzheimer, interrompono in modo aggressivo queste funzioni essenziali. Il farmaco candidato di Regenera, RPh201, ripara i danni neurologici permanenti con la ...
... proteine: malattie quali il Parkinson,  l’Alzheimer, SLA,le demenze frontotemporali, la malattia di Huntington, la demenza dei corpi di Lewy.“ Questo farmaco a dosaggi molto bassi attiva la macchina ...
... di memoria nell’Alzheimer. Cambiamenti della personalità e altri cambiamenti comportamentali possono includere ridere o piangere più a lungo del normale, o l’impulsività nel mangiare e nel camminare. ...
Un farmaco attualmente usato nel trattamento della leucemia è risultato aiutare a bloccare la produzione di proteine ​​tossiche nel cervello collegate alla malattia di Alzheimer, morbo di Parkinson e varie ...
  MILANO - La malattia di Parkinson, ma anche la demenza di Alzheimer, che siamo abituati a considerare conseguenza di alterazioni confinate al cervello, colpiscono invece anche il sistema nervoso enterico. ...
... funziona causa molte malattie neurodegenerative, come l'Alzheimer. In uno studio recente pubblicato ne "Journal of Neuroscience", i ricercatori della Hebrew University di Gerusalemme con altri in Israele ...
Una nuova pillola potrebbe fermare la devastante insorgenza dell’Alzheimer. E’ questa la novità che arriva dai laboratori di ricerca e che potrebbe arrivare sul mercato entro i prossimi quattro anni. ...
... della malattia di Alzheimer: "pizzicano" infatti le proteine tossiche che si accumulano nel cervello dei pazienti, e così facendo ne bloccano l'aggregazione, impedendo che avvelenino i neuroni. La molecola ...
19. Davunetide News
(News/Ricerca)
... l'Alzheimer, sottotipi di demenze fronto temporali e altre malattie neurodegenerative come schizzofrenia e Parkinson. La sperimentazione ha trattato più di 300 pazienti in USA, Canada, Inghilterra, Francia ...
Un farmaco in studio sperimentale segue lo studio precedente, con risultati promettenti nei malati di  Alzheimer lievi o moderati 10 Settembre 2012 - TauRx Therapeutics ha annunciato oggi l'avvio ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>